Scintille di Risveglio

Amore, Fratellanza, Fede e Luce
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  
Il sito Angeli di Luce che trovate all' indirizzo www.angelidiluce.net è stato aggiornato. Venite a visitarlo !!!

Condividi | 
 

 Creature elementali: Le fate

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Jewel



Mi sento : Spensierato
Femmina Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 05.08.09
Regione : Biella
Occupazione/Hobby : studentessa

MessaggioTitolo: Creature elementali: Le fate   Gio 06 Ago 2009, 10:19




La fata è una creatura leggendaria presente nelle fiabe o nei miti di origine principalmente italiana e francese, ma che trova comunque figure simili nelle mitologie dell'Europa dell'Est. E' un essere etereo e magico, una sorta di spirito della Natura.

Le fate italiane sembrano ereditare i loro poteri ed il loro aspetto da alcuni personaggi della mitologia classica, ovvero principalmente dalle ninfe; esse infatti, sono spiriti naturali che hanno sembianze di fanciulla.

CREDENZE
Nei racconti popolari della Romagna, un posto di rilievo è dedicato agli esseri fatati. Infatti, secondo uno studio di Nino Massaroli, la fata..
"fiorisce nelle novelle del focolare romagnolo, sotto forma di una veccia-vecchina; pulita, linda, dall’aria casalinga e simpatica di nonnina (…) Essa ha un preciso e gentile incarico, un esatto compito: disfare i malefici delle streghe; difendere le creature prese di mira dai geni del male, dai mostri della notte (…) Le fatine romagnole amano mostrarsi sotto forme piccolissime (…) La fata romagnola abita nella cappa del camino, sulla quercia dell’aia, nei pignattini del pagliaio (il pagliaio romagnolo s’erge sull’aia a forma conica retto da un’asta interna, sulla cui cima mettono un orinale od un pignattino per scongiurare le streghe).
Tratto dal suo studio pubblicato nel 1927.

Le fate sono tutte di sesso femminile ed hanno le sembianze di una donna non molto alta e molto gracile dalla pelle chiarissima, quasi perlacea. Il loro abbigliamento è quello tipico delle donne del 1300 e 1400 con il caratteristico Hennin (un lungo cappello conico o a tronco di cono) ed abiti variopinti. Ogni fata indossa un abito di un unico colore che rispecchia la sua personalità. Inoltre portano gonne e capelli lunghissimi.

Sono esseri che hanno come compito quello di vegliare sulle persone come angeli custodi e di proteggere i bambini, vengono infatti definite "comari" (o madrine al giorno d'oggi) e si prendono cura di un figlioccio che viene o affidato loro dai genitori stessi, o viene da loro prescelto.
Spesso le fate scelgono il proprio protetto sottoponendolo ad una prova di carità, solitamente tramutandosi in mendicanti bisognosi.

Durante una passeggiata nel bosco, al parco o magari anche nel giardino di casa....tenete gli occhi aperti..non si sa mai.. Wink Wink Wink

Rukia
Torna in alto Andare in basso
Dolcezza
Goccia di Luce
Goccia di Luce
avatar

Mi sento : Dolce
Femmina Gemelli Gatto
Numero di messaggi : 5
Data di Nascita : 05.06.99
Data d'iscrizione : 05.08.09
Età : 19
Regione : Bergamo
Occupazione/Hobby : danza
Umore Umore : felice

MessaggioTitolo: Re: Creature elementali: Le fate   Gio 06 Ago 2009, 10:55

Cara Rukia

mi potresti spiegare cosa vuol dire "mondo elementale"?
Ti ringrazio tanto
un bacine da dolcezza cheers
Torna in alto Andare in basso
Jewel



Mi sento : Spensierato
Femmina Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 05.08.09
Regione : Biella
Occupazione/Hobby : studentessa

MessaggioTitolo: Re: Creature elementali: Le fate   Gio 06 Ago 2009, 14:10

ciao Dolcezza, certamente!
Il "mondo elementale" è un'insieme di
creature, oggetti e personaggi leggendari come per esempio ninfe(che sono altri spiriti elementali), elfi, gnomi o folletti... e tutte queste creature sono spiriti degli
"elementi" (per questo si chiamano "elementali") come acqua, fuoco,
terra e aria.
Ogni elemento ha i propri spiriti!
per fare un esempio pratico...gli spiriti elementali della terra possono essere gli
gnomi, mentre per l'acqua le ninfe.

Spero di essere stata d'aiuto con questa spiegazione! Very Happy Very Happy
Per qualsiasi cosa chiedi pure, sono sempre disponibile! Wink

Con affetto,
Rukia
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Creature elementali: Le fate   Gio 06 Ago 2009, 14:39

Semplicemente stupendo questo post! Sai bene quanto mi piacciano queste Energie.

Prima o poi posteremo anche le fotografie che siamo riusciti a fare a questi favolosi esseri...!!

Grazie per il tuo Lavoro qui! Sei speciale!

Alinor


Torna in alto Andare in basso
Jewel



Mi sento : Spensierato
Femmina Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 05.08.09
Regione : Biella
Occupazione/Hobby : studentessa

MessaggioTitolo: Re: Creature elementali: Le fate   Ven 07 Ago 2009, 09:58

sono contenta che ti piaccia, sicuramente ognuno di noi ha già incontrato una fata, bisogna solo, con calma e tranquillità, riuscire a vederla!! Very Happy

Un infinito abbraccio,
Rukia

_________________
Some no Mai, Tsukishiro ("Prima danza, Luna Bianca")
Tsugi no Mai, Hakuren ("Danza successiva, Increspatura Bianca")
San no Mai, Shirafune ("Terza danza, Spada Bianca")
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Creature elementali: Le fate   

Torna in alto Andare in basso
 
Creature elementali: Le fate
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Gruppo "H" cosa fate?
» Leggete l'articolo e fate attenzione alla risposta dei programmatori sistri
» Diagnosi di dislessia : asl o privato?
» MATEMATICA : le sottrazioni ed il cambio
» Trasporto rifiuti da sgomberi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Scintille di Risveglio :: Mitologia e Mondo Elementale :: Mitologia e Mondo Elementale-
Vai verso: