Scintille di Risveglio

Amore, Fratellanza, Fede e Luce
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  
Il sito Angeli di Luce che trovate all' indirizzo www.angelidiluce.net è stato aggiornato. Venite a visitarlo !!!

Condividi
 

 Vibrare in un'altra frequenza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Shyn-Kayla
Amministratrice Forum Consigliera
Amministratrice Forum Consigliera
Shyn-Kayla

Femmina Ariete Ratto
Numero di messaggi : 152
Data di Nascita : 09.04.72
Data d'iscrizione : 04.08.09
Età : 47
Regione : Bergamo
Occupazione/Hobby : Insegnante

Vibrare in un'altra frequenza Empty
MessaggioTitolo: Vibrare in un'altra frequenza   Vibrare in un'altra frequenza EmptyMar 31 Ago 2010, 05:48

Vibrare in un'altra frequenza 8494
VIBRARE IN UN’ALTRA FREQUENZA
:: Saul Brandalise Jr. ::


Traduzione di Angela Li Volsi - alivolsi@usp.br

La più grande sfida per un essere umano non consiste nel trovare la própria strada. Consiste nel saper percorrere quella che ha scelto come la migliore per sé. Le difficoltà decorrenti da abitudini e vizi sono fattori determinanti perché riusciamo a vincere il nostro maggiore nemico: noi stessi.

Oltre a me stesso, accompagno da tempo alcune persone che ingaggiano vere e proprie battaglie con il proprio io interiore alla ricerca di una vita migliore, piú regolata e, di conseguenza, piú felice e proficua. C’è uno stretto rapporto fra rinuncia, stanchezza, giustificazione e spiegazioni sugli insuccessi. È molto più facile dare la colpa agli altri, tipo: “Dio ha voluto così...” Questo argomento è terribile perché fornisce spiegazioni categoriche per un cammino senza qualsiasi possibilità di contestazione, di argomentare a favore dei più deboli.
È ancora peggio per gli eccessivamente religiosi.

In realtà, noi tutti dovremmo fare attenzione a questo: a Vibrare in un’Altra Frequenza e alla necessità che abbiamo di diventare padroni del nostro Destino.
Vibrare in un’altra frequenza significa evoluire nella ricerca di comprensione e nel risveglio del nostro dio interiore. Questo dio è la forza massima che ci spinge e non quello che è stato creato dalle religioni nel senso di spaventare, una volta che è quello che giudica, castiga, è onnipotente...
Mi riferisco all’incontro con il tuo dio, che ti obbliga ad essere differente e migliore ad ogni nuovo secondo della tua vita.

Una delle persone che accompagno a distanza, nella sua evoluzione, ha impegnato una terribile battaglia con se stessa e con l’ambiente in cui vive. Durante questa battaglia, le è arrivato un @ con la seguente citazione:
“La forza che domina – dentro di te si cela una grande forza d’animo e una grande potenza fisica. Anche se non sempre tu riesca a sentirle, queste potenzialità sono presenti e tu devi soltanto imparare a coltivarle e a disciplinarle. Questo è il momento giusto per usare quello che c’è dentro di te e che tu non sai di possedere”.

Più tardi, mi ha mandato un altro @ per dirmi:
Amico, guarda il messaggio che ho ricevuto per questa giornata. È incredibile quello che ignoro di me stessa, non ti pare?

Ho risposto:
“Mia cara, sono d’accordo con questo e aggiungo. Immagina una persona che si sveglia, il mattino, dopo un sonno agitato, pieno d’incubi e di situazioni irreali. Ha sofferto durante il sonno. Ha bisticciato, ha lottato, si è stancata e quando tutto sembrava perduto SI È SVEGLIATA. Ha ridato colore alla sua vita svegliandosi... Quando si è ritrovata nella nuova realtà si è accorta che era stato tutto frutto della sua mente... È questo che ti è successo. Il segreto consiste nel fare attenzione agli sbagli che fatalmente verranno. Voler cambiare è importantissimo, ma ci vuole fede, disciplina, controllo emozionale e DETERMINAZIONE. Analizzandoti a distanza trovo tutto questo nel tuo interiore... Solo che sfocato. Aiutati. Togliere la pipa a chi la fuma non rialza il suo labbro immediatamente. Il vizio non c’è pùú, ma l’abitudine può continuare e il labbro rimane piegato per un certo tempo. Hai due cose da superare: l’abitudine di essere chi non ti piace e il vizio di contrariare la tua persona in quello che vuoi essere... La nuova anima, la guerriera controllata. Tifo per te. NAM-MYOHÓ-RENGUE-KYÓ... Un bacio nell’anima”.

Dopo aver finito di rispondere all’e-mail e averlo mandato ho sentito una forte determinazione di condividere questa informazione con voi e di aggiungere...

La maggior parte delle persone non cambia per alcune ragioni:
a. È piú facile lasciar perdere. In questo caso lo sforzo è nullo.
b. Pianificazione sbagliata di quello che deve essere fatto dalla persona. Solo voler cambiare è molto poco. È necessario esercitare il COME CAMBIARE.
c. Non capire che per cambiare devo assolutamente sostituire dei valori nella mia vita; quelli vecchi mi accompagnano fino ad oggi, ma non servono. Non c’è modo di vibrare in un’altra frequenza conservando le cose antiche esattamente come sono..
d. Insistenza dei familiari nel chiedere cosa ti è successo. Si dimenticano di chiedere se siamo piú felici o no nella nuova situazione.
e. Uscire dalla zona di conforto richiede determinazione piú che mai.
f. Capire perfettamente la differenza fra abitudine e vizio. Molte persone non riescono ad abbandonare il vizio di fumare perché dimenticano di combattere l’abitudine. Molte persone non riescono a cambiare la loro abitudine di vita perché dimenticano di controllare i loro vizi.
Infine, vibrare in una nuova frequenza non è cosí facile come sembra, ma è enormemente gratificante.

Il miglior consiglio è questo: Non ti preoccupare di quello che le persone pensano di te. Preoccupati di quello che tu pensi dei tuoi atteggiamenti. Quello che gli altri pensano di te è problema loro... ma quello che tu pensi dei tuoi atteggiamenti è che farà differenza nella tua vita.
Cambiare, vibrare in un’altra frequenza è quello che piú vogliamo, ma una cosa è basica: prima dobbiamo abbandonare quello che siamo... abbandonare quello che volevano che fossimo e non ci va bene.

So che ci vedremo.
Un bacio nell’anima.
Ho letto quest'articolo tutto di un fiato.
Sembra scritto per me; ed è difficile,credetemi avere una vibrazione e dover "convivere" con chi ,parenti e conoscenti, è lontano da queste emozioni.
Il mio cammino è ormai intrapreso su questi binari e non smetterò mai di ringraziare l'Universo di avermi fatto re-incontrare la mia Famiglia Spirituale.
Grazie
Fata
Torna in alto Andare in basso
DESIRE'
Sorella di Luce
Sorella di Luce
DESIRE'

Mi sento : Confuso
Femmina Leone Bufalo
Numero di messaggi : 48
Data di Nascita : 01.08.73
Data d'iscrizione : 02.07.10
Età : 46
Regione : PIEMONTE

Vibrare in un'altra frequenza Empty
MessaggioTitolo: ciao FATA    Vibrare in un'altra frequenza EmptyVen 24 Set 2010, 09:48

ho mille dubbi ancora ....ma questo messaggio è bellissimo avere FEDE è quello che mi dice il Mio Angelo Custode HARIAL, devo avere FEDE SPERANZA E AMORE, me l'ha detto lui e poi oggi ho guardato cosa Vuol dire AVERE FEDE,, ecco cosa ho trovato


TRATTO DA 1^ LETTERA DI PAOLO AI CORINZI

Se io so parlare le lingue degli uomini e degli angeli, ma non posseggo l’amore: sono come una campana che suona, come un tamburo che rimbomba.
Se ho il dono di essere profeta
di svelare tutti i segreti. Se ho il dono di tutta la scienza, anche se ho una fede che smuove i monti: se non ho l’amore, che vale?
Se distribuisco ai poveri tutti i miei averi e come martire lascio bruciare il mio corpo: senza l’amore, niente io ho. Chi ama è paziente e premuroso. Chi ama non è geloso, non si vanta, non si gonfia di orgoglio. Chi ama è rispettoso, non va in cerca del proprio interesse, non conosce la collera, dimentica i torti. Chi ama rifiuta l’ingiustizia, la verità è la sua gioia. Chi ama, tutto scusa, di tutti ha fiducia, tutto sopporta, non perde mai la speranza.
Cesserà il dono delle lingue, la profezia passerà, finirà il dono della scienza, l’amore mai tramonterà.
Il dono della scienza è imperfetto, il dono della profezia è limitato.
Verrà ciò che è perfetto ed essi svaniranno.
Da bambino parlavo come un bambino, come uno di loro, pensavo e ragionavo.
Poi diventato uomo, ho smesso di fare così.
Ora, vediamo Dio in modo confuso, come in un antico specchio, ma quel giorno, quando verrà ciò che è perfetto
lo vedremo faccia a faccia.
Ora, lo conosco solo in parte: ma quel giorno, quando verrà, lo conoscerò come lui mi conosce.
Ora, solo tre cose contano: fede, speranza, amore.
La più grande di tutte è


Poi stavo cercando il posto giusto di dove collocare questa lettera, e mi e' arrivato sotto gli occhi anche il Tuo di messaggio , mi sento smarrita, NON E' FACILE , ma ho FEDE NEL MIO ANGELO SPERANZA E AMORE
Torna in alto Andare in basso
 
Vibrare in un'altra frequenza
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Scintille di Risveglio :: I corpi sottili-
Vai verso: