Scintille di Risveglio

Amore, Fratellanza, Fede e Luce
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi  
Il sito Angeli di Luce che trovate all' indirizzo www.angelidiluce.net è stato aggiornato. Venite a visitarlo !!!

Condividi | 
 

 IL GUERRIERO E LA CRISI INTERIORE

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Shyn-Kayla
Amministratrice Forum Consigliera
Amministratrice Forum Consigliera
avatar

Femminile Ariete Ratto
Numero di messaggi : 152
Data di Nascita : 09.04.72
Data d'iscrizione : 04.08.09
Età : 46
Regione : Bergamo
Occupazione/Hobby : Insegnante

MessaggioTitolo: IL GUERRIERO E LA CRISI INTERIORE   Dom 23 Mag 2010, 06:01

117. IL GUERRIERO E LA CRISI INTERIORE
18/05/10 - 14:18
Postata da Roberto Maria Sassone



Il guerriero è tale perché la sua natura più profonda lo spinge, talvolta malgrado se stesso, a ricercare continuamente dentro di sé la verità. Non c’è niente di più difficile da ricercare perché la verità su se stessi è sempre velata dall’ego che impara ad essere sempre più raffinato.

Più aumenta la consapevolezza del guerriero, più aumenta l’astuzia dell’ego.

Per tale motivo il guerriero si trova periodicamente ad affrontare nuove crisi perché dalla vita gli giungono forti stimoli alla riflessione. La vita lo mette di fronte a situazioni e a persone che lo scuotono e lo obbligano a guardarsi dentro in maniera ancora più inesorabile. E siccome ormai egli sa che la vita è lo specchio di se stesso, questi incontri e le parole che gli vengono dette li raccoglie con attenzione. Non c’è mai un punto di arrivo, ma tutto scorre continuamente in una progressiva trasformazione.

Chi è in una profonda crisi ha maggiore facilità a trovare nuovi punti di svolta; ma chi, attraverso numerose crisi di crescita già attraversate, ha comunque realizzato una sua stabilità, una sua chiarezza ed un certo contatto con la sua essenza, trova più difficile rimettere in crisi per l’ennesima volta il suo sistema.

Ma chi ha intrapreso la via del guerriero non si può sottrarre a questa sfida, e anche se lo facesse, la vita stessa lo obbligherebbe ad aprire gli occhi mettendolo di fronte a degli eventi speciali che lo schiaffeggiano.

Il guerriero non ha la pace duratura del saggio, ammesso che il saggio c’è l’abbia veramente. Persino Cristo era tormentato dando credito a ciò che ci dicono i Vangeli. Anche Buddha, prima di illuminarsi fu travolto da una crisi totale.

Ma il guerriero non è un saggio illuminato; è solo un essere umano che si è risvegliato dal sonno perpetuo in cui vivono molti altri uomini. Ha molta strada da fare e niente gli viene regalato, se non mette nella sua ricerca il suo intento costante.


Tratto da: http//www.nonsoloanima.tv
Tornare in alto Andare in basso
Valeria
Sorella di Luce
Sorella di Luce
avatar

Femminile Scorpione Cavallo
Numero di messaggi : 175
Data di Nascita : 05.11.66
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 51
Regione : Biella
Occupazione/Hobby : Infermiera - Musica
Umore Umore : sereno

MessaggioTitolo: Re: IL GUERRIERO E LA CRISI INTERIORE   Dom 23 Mag 2010, 20:53

mi ha colpito molto il tuo post, Fata.
lo trovo estremamente autentico, parole molto sagge scritte da chi sicuramente ha vissuto e compreso profondamente le esperienze di cui parla.
mi ritrovo e rivedo momenti della mia vita in queste essenziali parole.
il cammino da compiere alla ricerca della verità è lungo, sebbene costellato da gioie e soddisfazioni, riserva talvolta delle fasi di stallo in cui ci sentiamo persi, inutili, vuoti.
è soltanto accettandoli che la crisi si trasforma in catarsi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.narrowpass.net
 
IL GUERRIERO E LA CRISI INTERIORE
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Solitudine interiore
» Crisi di pianto continue...depressione?
» 10 dicembre:Tumulto interiore
» PENSIERO DEL GIORNO: LA MISERIA INTERIORE DI CHI NON RISPETTA GLI ALTRI
» La Selex manda in cassa integrazione i dipendenti...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Scintille di Risveglio :: IL REGNO DEGLI ANGELI E ARCANGELI :: Arcangelo Michele-
Andare verso: